LABORATORI DIDATTICI della sezione spettacolo in collaborazione
con il TEATRO CARLO FELICE e il TEATRO STABILE DI GENOVA
a.a. 2015-16

I corsi di Laurea in Lettere e in Letterature Moderne e Spettacolo hanno attivato per il II semestre tre laboratori da 1 CFU ciascuno, promossi dagli insegnamenti di Drammaturgia musicale, Letteratura teatrale italiana, Storia della musica e Storia del teatro e dello spettacolo:

LABORATORIO DI ANALISI DELLA COMPONENTE MUSICALE DEL TEATRO D’OPERA- Docente: Luca Rossetto Casel http://www.scienzeumanistiche.unige.it/?page_id=832/&contenuto=insegnamento&id=1338

LABORATORIO DI ANALISI DELLO SPETTACOLO DEL TEATRO D’OPERA NELLE SUE COMPONENTI DRAMMATURGICHE, SCENOGRAFICHE, SCENOTECNICHE E REGISTICHE- Docente: Matteo Paoletti http://www.scienzeumanistiche.unige.it/?page_id=832/&contenuto=insegnamento&id=1337

LABORATORIO DI ANALISI DELLO SPETTACOLO TEATRALE: DAL TESTO ALLA SCENA- Docente: Emanuela Chichiriccò (laboratorio a numero chiuso con preiscrizione obbligatoria) http://www.scienzeumanistiche.unige.it/?page_id=832/&contenuto=insegnamento&id=1359

CHI PUÒ FREQUENTARE I LABORATORI

I laboratori sono destinati preferibilmente agli studenti dei corsi di studio triennale in Letterecurriculum musica e spettacolo e magistrale in Letterature Moderne e Spettacolo – tutti i curricula. Per questi studenti il riconoscimento dei CFU nella sezione “Tirocini e stages” è garantito e automatico (senza presentazione di pratica allo Sportello studenti), a fronte di una frequenza completa degli incontri in calendario.

Tutti gli altri studenti della Scuola di Scienze Umanistiche possono frequentare i laboratori, ma non è garantito loro il riconoscimento dei CFU, che dipende dai singoli corsi di studi, presso le cui commissioni Crediti altri gli studenti sono invitati a informarsi preventivamente. Gli studenti di Lettere, curricula classico e moderno possono ottenere il riconoscimento di 3 CFU in blocco, solo se frequentano tutti e tre i laboratori (in quest’anno accademico o in quelli futuri).